Chitarra elettrica

La chitarra elettrica e’ uno strumento che nasce agli inizi del 900 con l’applicazione di un pick up per amplificarne il suono elettricamente,ma questo comporto’ gia’ dagli inizi un cambio di timbro\voce, a parte che nel jazz dove il volume era ridotto,in altri generi come blues e rock and roll,l’utilzzo di volumi abbondanti introdusse quella che ora e’ la caratteristica principale della chitarra elettrica, la DISTORSIONE\SATURAZIONE dovuta al sovraccarico delle valvole dei primitivi amplificatori ma come spesso succede questo divento’ il tratto piu’ distintivo e “fortunato” dell’elettrica, che assunse un altra identita’ divenne strumento prevalentemente solistico a causa della sua potenza sonora e della nuova voce aggressiva e di timbro INNOVATIVO

Tributo a Jimi Hendrix